Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Novembre 2017
Archivio Filmati: 474 - Utenti On-Line: 29
Registrati
 
Coelum Stream - Archivio Filmati
Il metano di Marte: come si forma?
0.00 (Totale voti: 0)
Informazioni sul Video
Inserito da:
Coelum Astronomia
Inserito il:
18/6/2012 08:45
Registrato da:
Inaf
Registrato il:
14/6/2012 22:00
Statistiche:
Visto: 2601 volte
Commenti: 0
 
Descrizione:
MA DA DOVE VIENE IL METANO?

Su Marte c’è metano. Ma da dove venga fuori rimane un mistero che si sta complicando sempre di più. E pensare che sino a poco tempo fa la scoperta di metano nella debole atmosfera marziana era considerata un indizio della presenza di forme di vita. Questo gas sembrava infatti avere solo due origini: o era il prodotto di fenomeni vulcanici, o di organismi viventi. Poiché su Marte i vulcani non sono più attivi da milioni di anni, sembrava allora probabile la presenza di forme di vita elementari, come ad esempio colonie di microscopici batteri. Ora un esperimento di laboratorio condotto su una meteorite di origine marziana fa entrare in scena una terza possibilità. Il metano potrebbe venir fuori da particolari rocce marziane quando vengono colpite dalla luce ultravioletta del Sole. Ma non finisce qui: seppur in modo indiretto, l’esperimento ridà credito anche a una quarta ipotesi: il metano potrebbe nascere dall’evaporazione dei ghiacci presenti nel polo nord marziano. Vulcani, microbi, rocce o ghiaccio che evapora. Quattro possibilità e per ora nessuna certezza.


ANDROMEDA GALASSIA SCONTROSA

Galassie che si sono scontrate in passato e che si scontreranno in futuro: in entrambi i casi fra le protagoniste c’è M31, la grande galassia di Andromeda che, a circa 2 milioni e mezzo di anni luce da noi, è una nostra vicina di casa. Miliardi di anni fa avrebbe avuto un incontro ravvicinato con la galassia Triangolo: a testimoniare quell’episodio sarebbe rimasto una sorta di ponte fra i due sistemi stellari, una scia rossastra di idrogeno che si diparte da Andromeda. È un segno di come le interazioni gravitazionali hanno influito sulla distribuzione del gas. Nel frattempo Andromeda si prepara al suo prossimo appuntamento, fra circa 4 miliardi di anni, proprio con noi, con la Via Lattea. Secondo le simulazioni più recenti la probabilità che le due galassie si scontrino in pieno (con i due rispettivi nuclei a non più di 80.000 anni luce fra loro) è del 41%. Il risultato della fusione sarà la formazione di una enorme galassia ellittica: per quell’epoca è probabile che il Sole esista ancora, ma sarà una gigante rossa nella fase finale della propria esistenza che, con la sua ingombrante presenza, avrà già da tempo reso del tutto inospitale il nostro pianeta.


VIA LIBERA PER IL TELESCOPIO ESTREMAMENTE GRANDE

Che sarà uno strumento ottico dalle dimensioni ragguardevoli lo si capisce già dal nome: E-ELT, infatti, sta per European Extremely Large Telescope, Telescopio Europeo Estremamente Grande. Estremamente grande significa che il suo specchio principale, un mosaico di 798 specchi esagonali, avrà un diametro di 39,3 metri. Il Consiglio dell’ESO ha approvato il progetto e il telescopio sarà operativo a partire dal prossimo decennio. Verrà costruito nel nord del Cile, sul Cerro Armazones. La spesa stimata per completare l’opera è di 1083 milioni di Euro. E un’impresa che porterà all’assegnazione di contratti, di appalti e che vedrà il coinvolgimento di enti di ricerca e di molte industrie, un coinvolgimento che naturalmente sarà anche italiano.
Commenti:
Nessun Commento al momento presente. Commenta tu per primo!
Scrivi un Commento:
Esegui il Log-In o Registrati per Commentare
Scrivi il seguente codice:
Sicurezza
Urania - Notiziario di Astronomia ed Astronautica
Urania è il notiziario settimanale realizzato dagli astronomi dello staff di Cielo Blu.
Con Urania è davvero facile tenersi aggiornati sulle ultime news di astronomia, astronautica e di astrofisica!
Visita il nostro sito: www.cieloblu.it
Torna all'Indice dei Notiziari Urania
I Notiziari più visti
5/9/2013
Spazio 2.0, arriva la banda larga
Visto: 11759 volte
 
23/12/2010
Il segreto del Sahara
Visto: 6652 volte
 
30/12/2008
In tre per un pianeta
Visto: 5672 volte
 
Documentari in DVD
Documentari e Reportage in DVD offerti in collaborazione con CineHollywood
Apollo 11 - L'uomo sulla Luna
Questo straordinario documentario rievoca la storia completa del Progetto Apollo attraverso le parole di coloro che riuscirono a realizzare il grande sogno di portare l’uomo sulla Luna.
DVD + Libro: 14,90 € Acquista
Viaggio nel Sistema Solare
Sono trascorsi solo 50 anni da quando l'uomo si è avventurato per la prima volta nello spazio, ma grazie alle nuove tecnologie, le nostre conoscenze sul Sistema Solare hanno fatto passi da gigante.
Cofanetto 4 DVD: 39,90 € Acquista
I Segreti dell'Universo
Dal Big Bang ai Buchi Neri
Galassie Aliene - Alla scoperta di diversi tipi di galassie fino al Big Bang. Oltre i Buchi Neri - Buchi Neri, scontri di Galassie, il mistero dei Quasar e i getti di plasma dei Blazar.
DVD: 14,90 € Acquista
Registrazioni Trasmissioni LIVE
15/6/2011 19:00
Eclisse Totale di Luna
di CoelumStream
 
29/6/2009 20:30
Intorno a Plutone, sulle tracce di Caronte
di CoelumStream
 
25/5/2009 19:30
A Caccia di Supernovae
di CoelumStream
 
Statistiche
Trasmissioni Prodotte: 31
Video in Archivio: 474
Visite totali: 2755400
Visite oggi: 805
Utenti Registrati: 770
Utenti On-Line: 29
Ospiti: 29 - Registrati: 0
Nessun utente registrato è OnLine